Pecorino escluso dalla lista del Fondo per il finanziamento dei programmi Nazionali di aiuto agli indigenti

Pecorino escluso dalla lista del Fondo per il finanziamento dei programmi Nazionali di aiuto agli indigenti
Condividi

Il presidente nazionale di Copagri Francesco Verrascina non ci sta, e scrive alla Ministra Bellanova. Non si può escludere il Pecorino dalla lista del bando per il Fondo per il finanziamento dei programmi Nazionali di aiuto agli indigenti, bando nazionale che vale 50 milioni di euro.

Nonostante le lotte del mondo pastorale, le promesse sul prezzo del latte, sulla creazione di economie di filiera, sul controllo della qualità, insomma sul rilancio dell’intero comparto, non si è visto quasi nulla. E nonostante queste carenze, non arriva neanche l’aiuto “artificiale” dello stato per calmierare i prezzi e quindi i compensi per gli allevatori, con lo strumento dell’acquisto di quantitativi di formaggio da donare agli indigenti.

Fallimento su tutta linea, potrebbe essere la sintesi. Si spera che l’epilogo sia bel diverso.

In allegato la lettera di Verrascina


Condividi
copagrisardegna

copagrisardegna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *