Su Videolina il secondo appuntamento di Scendiamo in campo, in collaborazione con Copagri Sardegna. Si parlerà di Biologico e Olivicoltura.

Su Videolina il secondo appuntamento di Scendiamo in campo, in collaborazione con Copagri Sardegna. Si parlerà di Biologico e Olivicoltura.
Condividi

L’appuntamento televisivo con Scendiamo in campo è per lunedì 4 novembre alle 21.00. Videolina dedica un doveroso approfondimento ai temi legati al mondo della terra.

Scendiamo in campo, condotto da Stefano Birocchi, ha esordito con l’argomento principe di quest’anno, la questione latte (oro bianco) e il non meno importante problema del costo dell’acqua per l’irrigazione (l’ultima goccia). In entrambe le puntate era presente Pietro Tandeddu, direttore generale di Copagri Sardegna.


La seconda puntata di Scendiamo in campo sarà dedicata a due temi: La situazione dell’olivicoltura sarda e Le prospettive di sviluppo dell’agricoltura biologica.

Per parlare di olivicoltura saranno presenti in studio Tore Piana, olivicoltore e vicepresidente di Copagri Sassari-Olbia-Tempio; in qualità di ospite esperto il Dott. Gianni Bandino, ex dirigente Agris. Il servizio video ci farà conoscere la Società agricola Montessu Srl, dell’Avvocato Marco Secci di Villaperuccio.

Il secondo tema della puntata sarà dedicato alle Prospettive di sviluppo dell’agricoltura biologica: situazione di mercato, opportunità commerciali; garanzie per il biologico e controlli.
L’ospite in studio sarà Ignazio Cirronis, presidente regionale di Copagri Sardegna. Il perito agrario Luca Giraldi sarà l’ospite esperto che parlerà degli aspetti tecnici del settore
Il servizio video sarà dedicato all’Azienda S’Atra Sardigna, esempio virtuoso di Cooperativa agricola in Sardegna, che dal 1982 è sinonimo di qualità del prodotto e capacità imprenditoriale.


Condividi
copagrisardegna

copagrisardegna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.