I pastori, protagonisti delle clamorose proteste di inizio anno, vanno contro l’assessora Murgia, “per lei non esistiamo”.

I pastori, protagonisti delle clamorose proteste di inizio anno, vanno contro l’assessora Murgia, “per lei non esistiamo”.
Condividi

Per l’assessora all’agricoltura “noi non esistiamo”, affermano i movimenti di protesta dei pastori sardi. Le promesse non mantenute potrebbero diventare pericolose, atte ad accrescere la tensione, già troppo alta per le delusioni affrontate questi mesi di estenuanti trattative e tavoli tecnici. “Non vogliamo i sussidi di Stato”, continuano a dire i pastori, “vogliamo la riforma dell’intero sistema”. I due quotidiani sardi affrontano ancora la vertenza latte.

Si chiede l’intervento diretto del Presidente della Regione Sardegna Solinas.


Condividi
copagrisardegna

copagrisardegna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.